Segnalazione Nithràl, de “Il Ciclo della Rinascita”, di Francesco Leo

Titolo: Nithràl (Vol.2 della trilogia “Il Ciclo della Rinascita”)
Autore: Francesco Leo
Editore: Digitale (Self) / Cartaceo (Edizioni Paguro)
Genere: Fantasy
Formato: Cartaceo – 17×24
Pagine: Cartaceo – 326 / Ebook – 392
Prezzo: Cartaceo – 15,00 / Ebook – 2,99
ISBN: 978-88-99509-28-6

Trama:

Il viaggio dell’eletto è iniziato e in molti si sono uniti alla sua causa.
Grazie alla guida dell’Organizzazione della Stella, Viktor ha appreso i fondamentali del combattimento e ha consacrato la propria vita alla missione affidatagli dagli Dèi. Tutto, però, sta per cambiare.
Molto è stato perduto lungo la via, e altro ancora sta per essere stravolto.
Le promesse s’infrangono, e verità celate vengono dischiuse. Il passato si fonde al presente, mentre ogni certezza svanisce.
Il mondo trema, e i popoli di Mirthya vengono chiamati a combattere sotto un unico stendardo.

Link acquisto: https://www.amazon.it/Nithr%C3%A0l-Ciclo-della-Rinascita-Vol-ebook/dp/B0716G7SRM




Estratto:

Il negromante sorrise, poi arrestò la corsa di Amir bloccandola con lunghi fili di energia oscura.
Si avvicinò a lei e le accarezzò il volto.
Sentì le lacrime calde della ragazza sulla sua pelle e quella sensazione lo disgustò.
I fili che la tenevano ferma si tesero e la maga urlò di dolore.
La pelle di Amir si ritirò, ed ella capì che stava per essere consumata come era accaduto agli 

elfi che avevano tentato di aiutarla.
Chiuse gli occhi, il viso reduce da un pianto straziato.
«Infine, trovo l’eterno riposo per mano di mio fratello», sussurrò, la voce tremante.

Booktrailer: https://www.youtube.com/watch?v=NNu5_4jQXuQ

Biografia:

Francesco Leo, nato a Magliano Sabina il 29 Giugno del 1992. Sin da piccolo si mostra interessato alle arti in genere, mostrando uno spiccato senso della creatività. Incantato dal cinema e dalla recitazione, si appassiona particolarmente al genere Fantasy. Con il trascorrere degli anni, altre passioni si aggiungono alla lista: videogiochi, lettura e programmazione.
Trascorre i primi anni dell’infanzia a Civita Castellana, città del viterbese, per poi trasferirsi a Fabrica di Roma, poco distante dalla località precedente. Terminate le scuole medie, si iscrive all’Istituto Tecnico Industriale per apprendere le Scienze Informatiche, che da sempre lo avevano attratto. Subito dopo il primo anno, però, in seguito alla separazione dei suoi genitori, va a vivere con suo fratello a Siano, in provincia di Salerno, paese di origine del padre, che resta con loro. In quel periodo il suo carattere introverso lo porta a chiudersi in se stesso, trovandosi solo in un posto nuovo e privo degli amici con cui aveva trascorso la sua adolescenza. Per questo motivo, inizia a impegnare la monotonia delle giornate con la scrittura e la palestra. Superate le difficoltà iniziali, il ragazzo instaura nuove amicizie e sceglie di parlare con loro, oltre ai suoi genitori, di un romanzo di fantasia che aveva iniziato a scrivere. Basandosi su idee tratte da una storia imbastita per un videogioco di ruolo bidimensionale, che aveva strutturato e programmato dall’età di sedici ai diciotto anni, il giovane è determinato a completare il romanzo, che successivamente verrà mostrato a un’insegnante per una valutazione.
Ottenuto un buon riscontro, Francesco comincia a pensare di fare un passo in più: tentare la pubblicazione del manoscritto. Così, per caso, entra a far parte di un gruppo di persone online che consta di diversi artisti autodidatta, tra cui molti scrittori che lo introducono al selfpublishing. Così, intenzionato a farsi conoscere dapprima online, supportato da familiari e amici, inizia il suo percorso da autore selfpublisher.
Le carte in tavola cambiano quando una generosa offerta della casa editrice Edizioni Paguro propone di lasciar loro l’onere della pubblicazione. A quel punto, Francesco sceglie di limitare l’iniziale scelta del selfpublishing solo per il formato digitale (e-book) delle opere, affidandosi a Edizioni Paguro per quello cartaceo.
Nel 2016 inizia la collaborazione come recensore presso diversi blog letterari e partecipa a programmi radio e televisivi.
Nel 2017 fonda lo spazio NerdOutside, che si avvale di un angolo web e una rete di social networkquali Facebook, Twitter, Instagram e Youtube.
Nel 2018 è prevista l’uscita di un cortometraggio basato su un suo racconto inedito.

I due volumi usciti de “Il Ciclo della Rinascita” giungono finaliste al Premio Internazionale “Michelangelo Bonarroti” e ricevono due menzioni di merito in due Premi Nazionali.
Un album musicale tratto dal primo volume della saga è prodotto dagli Age of Chronicles – Music Production e disponibile da Novembre 2017.
L’uscita del primo volume de “Il Ciclo della Rinascita” – “Viktor” – è prevista in lingua inglese a Giugno 2018.
Attualmente la stesura della trilogia è completa, ed è al lavoro con due nuovi progetti.

Contatti:
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/FrancescoLeoOfficialPage/
Blog dell’autore: https://nerdoutsideblog.wordpress.com